Facebook

Arte e Cucina... la Pasta Madre

Cerca nel blog

mercoledì 6 agosto 2014

Fette biscottate bicolore a lievitazione naturale

La colazione è il pasto più importante, serve a fornire l'energia giusta per affrontare la giornata sempre piena di mille impegni. Così appena sveglia mi piace gustare un buon caffè, il cui profumo inonda l'intera cucina, accompagnato da fette biscottate e marmellata fatta in casa. Sono semplici e gustose e da noi ne trovi per tutti i gusti da quelle di farro a quelle senza glutine o integrali. Questa ricetta l'ho trovata su "La pasta madre" di Antonella Scialdone ed è un sicuro successo, provatela!!!

INGREDIENTI (Per due stampi da plumcake di 24x 10cm):

  • 470gr di farina di frumento 0
  • 115gr di acqua
  • 115gr di latte intero
  • 150gr di pasta madre (sostituibile con 5gr di lievito di birra)
  • 75gr di zucchero
  • 5gr di sale
  • 7gr di malto d'orzo
  • 28gr di olio di arachidi
  • 3cucchiaini di orzo solubile
PROCEDIMENTO: 
  1. Sciogliete la pasta madre in una ciotola con l'acqua e il latte tiepidi. Aggiungete il malto d'orzo, la farina, lo zucchero ed iniziate ad impastare con la planetaria o  a mano. Aggiungete l'olio e il sale ed impastate fino ad ottenere un impasto morbido e consistente.
  2. Prendete l'impasto, pesatelo e toglietevi un terzo, a cui aggiungerete l'orzo solubile.
  3. Lavorate ancora un po' entrambi gli impasti, pirlate e lasciate lievitare per circa tre ore a temperatura ambiente lontano da correnti d'aria. Stendete gli impasti e procedete con una serie di pieghe a tre.
  4. Lasciate riposare per circa un'ora. Trascorso tale tempo prendete l'impasto bianco e stendetelo in un rettangolo di 30x45 e quello con l'orzo in un rettangolo 28x45. Sovrapponete il rettangolo marrone su quello bianco e arrotolate partendo dal lato più lungo.
  5. Dividete il rotolo a metà e ponetelo negli stampi da plumcake imburrati ed infarinati. Lasciate lievitare per circa 4-5 ore, finchè l'impasto sia arrivato al bordo dello stampo.
  6. Spennellate la superficie con un'emulsione fatta di un tuorlo e 3 cucchiai di latte ed infornate a forno statico per 45-50 minuti a 160°.
  7. Sfornate e lasciate raffreddare su di una gratella per almeno 12 ore. Tagliate le fette dello spessore di circa 1cm ed infornatele a 140° per 15 minuti, poi le girate e proseguite la cottura per altri 15 minuti.
  8. Lasciatele raffreddare e conservatele in una scatola di latta.

Impasti dopo il riposo
Piega a tre
piega a tre
gli impasti pronti a formare il rotolo





Pubblicato da: Marisa Ruffo

Nessun commento:

Posta un commento