Facebook

Arte e Cucina... la Pasta Madre

Cerca nel blog

sabato 25 ottobre 2014

Pane di farro con esubero di pasta madre


Un pane leggero con tanti buchi e con esubero di pasta madre. Ho usato farina di farro biologica e vi suggerisco, quando l'acquistate di controllare l'etichetta e che venga specificata la provenienza italiana del Farro. La ricetta è di Barbara Rangoni ma io l'ho modificata rendendo l'impasto più idratato.

INGREDIENTI:

  • 150 gr di pasta madre, 
  • 320 gr di farina di farro
  • 50 gr di farina 0 260 W
  • 260 gr di acqua, 
  • 10 gr di sale
  • 2 cucchiai di olio Evo, 
  • 1 cucchiaino di malto o miele



 PROCEDIMENTO.


  1.  Sciogliete la pasta madre con l’acqua tiepida e il cucchiaino di malto in una ciotola. 
  2. Aggiungete le due farine, mescolate e lasciate riposare l’impasto per 30 minuti. Aggiungete poi il sale e iniziare ad impastare.
  3. Unite il sale e l’olio e trasferire l’impasto sulla spianatoia. Lavorare per 10-15 minuti.
  4. Pirlate l’impasto e copritelo a campana e lasciandolo riposare per circa 2 ore. 
  5. Sgonfiate l’impasto effettuando una serie di pieghe a tre.
  6. Lasciate riposare per un’altra ora. Date poi la forma al pane e trasferitelo in un cestino coperto con un canovaccio infarinato. 
  7.  Lasciate lievitare per circa 4 ore e comunque fino al raddoppio di volume. Cuocere in forno ventilato a 175° per 20 minuti e  a 200° gradi per altri 20 minuti.






Pieghe a tre (immagine presa dal web...io ho dimenticato di fotografare questa fase)


Pubblicato da: Marisa Ruffo

Nessun commento:

Posta un commento